La Porte Dogon, galleria d'arte africana, il sito di vendita online di Essentiel Galerie: arte primitiva, arte tribale, arte primitiva

Arte africana > Bronzo > Testa Benin

Testa commemorativa Benin Uhumnwun elao (N° 27708)

L'arte africana del Benin è descritta come un'arte di corte strettamente associata al re, o Oba. La tradizione degli oggetti in bronzo del regno Benin, teste, statue, zanne d'avorio scolpite, campane e bastoni, risale al 14 º secolo. Erano riservati all'uso esclusivo degli abitanti del palazzo reale e, più spesso, posti su altari consacrati da ogni nuovo Oba. Questa scultura tardiva rappresenta una regina madre del Benin di nome ' Iyoba , il cui collo portava numerose collane di perle di corallo. Patina nera, ossidazioni verdi. . Dopo la nascita del futuro re, la regina era "esclusa" dal potere e non poteva più generare. Ma alla fine del XV secolo l'Oba Esigie rifiutò di conformarsi a questa pratica e volle attribuire la città di Uselu a sua madre. Ricevette anche un palazzo e numerosi privilegi. In ricognizione sollevò un esercito per andare a combattere gli Igala del Nord. L'Oba fece colare una testa con la sua effigie, tra molte opere colate con la cera persa, per metterle sul suo altare dopo la sua morte. (Benin, B.Plankensteiner)  

Venduto 


Preventivo spese di spedizione...





ProvenienzaEx-collection britannique
EtniaEdos Bénin
Paesenigéria
Materialialliage de bronze
Altezza cm55
Larghezza14 cm
Peso6,80 Kg

Potresti anche essere interessato a questi articoli

Devi essere loggato per accedere alle seguenti opzioni
   Avvisami se un articolo simile viene aggiunto al catalogo.
   Avvisami se il prezzo di questo articolo diminuisce.
Gestisci i miei avvisi


Domande su questo articolo? Contattaci


Ultimi articoli che hai visualizzato:
Arte africana - Testa commemorativa Benin Uhumnwun elao
Arte africana  - 

© 2024 - Digital Consult SPRL

Essentiel Galerie SPRL
73A Rue de Tournai - 7333 Tertre - Belgique
+32 (0)65.529.100
visa Master CardPaypal