La Porte Dogon, galleria d'arte africana, il sito di vendita online di Essentiel Galerie: arte primitiva, arte tribale, arte primitiva

Arte africana > Statue > Tabwa Statua

Tabwa Statua (N° 27408)

Scultura di arte africana raffigurante un antenato maschio le cui scarificazioni del viso e del corpo contraddistinguono i clan Batabwa. Il soggetto è posizionato su una base circolare, con spalle e busto rivolti in avanti.
Patina marrone ruvida, erosioni e crepe da essiccamento.
I Tabwa ("scarificare" e "scrivere") costituiscono un gruppo etnico presente nel sud-est della RDC, attorno al Lago Tanganica. Le tribù di questa regione, come i Tumbwe, adorano i loro antenati mipasi grazie a sculture tenute da capi o stregoni. Una carica magica (dawa) veniva spesso inserita nella parte superiore della testa delle statue. Gli indovini-guaritori utilizzavano questo tipo di oggetti per svelare la stregoneria e proteggersi dagli spiriti maligni. Semplici agricoltori senza potere centralizzato, i Tabwa si unirono attorno ai capi tribù dopo essere stati influenzati dai Luba. Animisti, le loro credenze sono ancorate agli ngulu, spiriti della natura presenti nelle piante e nelle rocce.  

280,00 € 224,00 ( -20,0 %) 
Possibilità di pagamento in 2x (2x 112,0 €)

Pezzo accompagnato dal suo certificato di autenticità

Preventivo spese di spedizione...





EtniaTabwa
Paeserdc ex zaire
Materialiwood
Altezza cm45
Larghezza15 cm
Peso1,45 Kg

Potresti anche essere interessato a questi articoli

Devi essere loggato per accedere alle seguenti opzioni
   Avvisami se un articolo simile viene aggiunto al catalogo.
   Avvisami se il prezzo di questo articolo diminuisce.
Gestisci i miei avvisi
Una persona interessata a questo oggetto

Domande su questo articolo? Contattaci


Ultimi articoli che hai visualizzato:
Arte africana - Tabwa Statua
Arte africana  - 

© 2024 - Digital Consult SPRL

Essentiel Galerie SPRL
73A Rue de Tournai - 7333 Tertre - Belgique
+32 (0)65.529.100
visa Master CardPaypal