La Porte Dogon, galleria d'arte africana, il sito di vendita online di Essentiel Galerie: arte primitiva, arte tribale, arte primitiva

Arte africana > Statue > Kongo Feticcio

Kongo Feticcio (N° 27372) vendita del deposito

Collezione privata belga di arte africana
Tra i Kongo, il nganga era responsabile dei rituali, attivando una forza spirituale utilizzando un nkondi (pl. nkissi). Il termine nkisi veniva quindi utilizzato per designare nozioni come "sacro" o "divino". La categoria più influente dei "minkisi kongo" era costituita da strumenti destinati ad aiutare i capi regionali a far rispettare la legge, ogni chiodo evocava un caso particolare: parti in conflitto, divorzio, conflitti tra comunità... Gli nkondi miravano quindi a garantire l'applicazione del accordo sulla risoluzione dei conflitti e suscitare timori sulle conseguenze del comportamento dei singoli individui. Dalla seconda metà del XX secolo, i minkisi minkondi furono posizionati strategicamente lungo le coste del regno di Loango per proteggersi dalle incursioni europee. Tra i più potenti, il Mangaaka era considerato il “re” e il “maestro”, arbitro supremo dei conflitti e protettore delle comunità, divenendo così il genere scultoreo più ambizioso e monumentale.  

Venduto 


Pezzo accompagnato dal suo certificato di autenticità

Preventivo spese di spedizione...





ProvenienzaCollection belge
EtniaKongo
Paeserdc ex zaire
Materialiwood, clous, vannerie, raphia, tissus
Altezza cm60
Larghezza20 cm
Peso3,70 Kg
Datazione stimatamid-xxème

Potresti anche essere interessato a questi articoli

Devi essere loggato per accedere alle seguenti opzioni
   Avvisami se un articolo simile viene aggiunto al catalogo.
   Avvisami se il prezzo di questo articolo diminuisce.
Gestisci i miei avvisi


Domande su questo articolo? Contattaci


Ultimi articoli che hai visualizzato:
Arte africana - Kongo Feticcio
Arte africana  - 

© 2024 - Digital Consult SPRL

Essentiel Galerie SPRL
73A Rue de Tournai - 7333 Tertre - Belgique
+32 (0)65.529.100
visa Master CardPaypal