La Porte Dogon, galleria d'arte africana, il sito di vendita online di Essentiel Galerie: arte primitiva, arte tribale, arte primitiva

Arte africana > Maschere > Lwena Maschera

Lwena Maschera (N° 25596)

Questa maschera africana dai lineamenti fini, che mostrava i segni convenzionali in rilievo, veniva indossata durante le cerimonie di chiusura dell'iniziazione Mukanda. Doveva promuovere la caccia, la fertilità e i raccolti. Patina in rilievo marrone opaca. Erosioni e perdite.

Di origine Lunda, i Lwena (o anche Lovale, o Luvale) emigrarono dall'Angola nello Zaire nel XIX secolo, respinti dai Chokwe . Alcuni divennero commercianti di schiavi, altri, i Lovale, trovarono rifugio in Zambia e vicino allo Zambesi in Angola. La loro società è matrilineare, esogama e poligama. I Lwena divennero noti per le loro sculture color miele, che incarnavano figure di antenati e capi defunti, e per le loro maschere legate ai riti di iniziazione di mukanda. Questa maschera è incisa con motivi circolari associati a scarificazioni etniche. Questi dettagli lo differenziano dalle produzioni Tschokwe nonostante la relativa somiglianza delle loro maschere.  

Venduto 


Pezzo accompagnato dal suo certificato di autenticità

Preventivo spese di spedizione...





ProvenienzaEx-collection belge
EtniaLwena, Luena
Paeseangola
Materialiwood, textile
Altezza cm30
Larghezza20 cm
Peso0,85 Kg
Datazione stimatamid-xx°
Socle inclusExtra opzionali

Potresti anche essere interessato a questi articoli

Devi essere loggato per accedere alle seguenti opzioni
   Avvisami se un articolo simile viene aggiunto al catalogo.
   Avvisami se il prezzo di questo articolo diminuisce.
Gestisci i miei avvisi


Domande su questo articolo? Contattaci

25597

Ultimi articoli che hai visualizzato:
Arte africana - Lwena Maschera
Arte africana  - 

© 2024 - Digital Consult SPRL

Essentiel Galerie SPRL
73A Rue de Tournai - 7333 Tertre - Belgique
+32 (0)65.529.100
visa Master CardPaypal