La Porte Dogon, galleria d'arte africana, il sito di vendita online di Essentiel Galerie: arte primitiva, arte tribale, arte primitiva

Arte africana > Maschere > Bamana Ci Wara

Bamana Ci Wara (N° 25032)

Arte africana e maschere Bambara
Nel Mali centrale e meridionale, questa scultura astratta simboleggia il cavallo-antilope Ciwara ("selvaggio della terra"). Ai Bambara, Bamana" o "miscredenti", come li chiamavano i musulmani, avrebbe insegnato l'agricoltura all'uomo. Offriva anche il primo cereale. stemma fissato con laccetti in rafia su cappello in vimini.Patina marrone opaca.Lievi abrasioni,mancanza (base).
Portati alla sommità del cranio, questi stemmi accompagnavano i danzatori durante i riti del tòn, associazione dedita al lavoro agricolo. Le maschere attraversavano il campo saltando per scacciare da questo i nyama, emanazioni malefiche, e per rilevare ogni pericolo, o per stanare i geni malevoli che potevano rapire l'anima delle piante coltivate così come la forza vitale dei loro semi.  

Venduto 


Pezzo accompagnato dal suo certificato di autenticità

Preventivo spese di spedizione...





ProvenienzaEx-collection française
EtniaBambara
Paesemali
Materialiwood
Altezza cm63
Profondità19 cm
Larghezza6 cm
Peso1,00 Kg
Datazione stimatacirca 1960

Potresti anche essere interessato a questi articoli

Devi essere loggato per accedere alle seguenti opzioni
   Avvisami se un articolo simile viene aggiunto al catalogo.
   Avvisami se il prezzo di questo articolo diminuisce.
Gestisci i miei avvisi


Domande su questo articolo? Contattaci


Ultimi articoli che hai visualizzato:
Arte africana - Bamana Ci Wara
Arte africana  - 

© 2024 - Digital Consult SPRL

Essentiel Galerie SPRL
73A Rue de Tournai - 7333 Tertre - Belgique
+32 (0)65.529.100
visa Master CardPaypal